home news contatti mappa del sito cerca nel sito

Piano Lauree Scientifiche

Il progetto sviluppa e amplia alcune iniziative rivolte a studenti e insegnanti di scuola secondaria, che il Centro MatNet e il Dipartimento di matematica dell’Università di Bergamo hanno promosso e sperimentato a partire dal 2005 in collaborazione con l’USR Lombardia, l’USP di Bergamo e gli istituti superiori della provincia.
Comune alle attività proposte è il confronto e il dialogo tra realtà che, in differenti segmenti, si occupano dell’educazione scientifica dei giovani e della formazione dei docenti.

Tutte le attività proposte prevedono, in diversa misura, il coinvolgimento diretto di studenti e dei loro docenti in attività laboratoriali.
Le attività A1 (Summer school 2011) e A2 (Laboratori post summer school) sono finalizzate a promuovere e sviluppare l’interesse per le materie scientifiche, in particolare della matematica e della statistica. Mentre l'attività A1 è rivolta agli studenti eccellenti nelle materie scientifiche selezionati dagli istituti della regione Lombardia, l'attività A2 è rivolta a tutti gli studenti e prevede anche il coinvolgimento dei docenti e degli studenti partecipanti alla summer scoool.
Le attività A3 (Laboratori per l'autovalutazione di conoscenze e abilità matematiche per l’università) e A4 (Laboratorio di accoglienza sulle conoscenze e abilità matematiche al passaggio tra primo e secondo ciclo d’istruzione) prendono avvio e si sviluppano intorno a test di valutazione di conoscenze e abilità matematiche, al passaggio da un segmento formativo all’altro, con tali attività si intende attivare processi di allineamento delle conoscenze matematiche sulla base di una metodologia laboratoriale che sia effettivamente efficace.
Le attività A5 (Laboratori matematici per i nuovi curricoli: formazione-ricerca-azione) e A6 (Modulo "Le competenze dell’insegnante per un’efficace didattica laboratoriale in matematica") riguardano il coinvolgimento dei docenti in un processo formativo di ricerca-azione per una riflessione sulle problematiche e la progettazione e sperimentazione di attività laboratoriali.

Tutte le attività prevedono l’utilizzo di una piattaforma elearning per la comunicazione e la condivisione dei materiali prodotti.